Instagram
 

Il gruppo italiano Magaldi si aggiudica due impianti in Messico.

 

 

 

bullet

Lee este artículo en español.

 

27 settembre 2018 - Il gruppo Magaldi di Salerno —specializzato nella produzione di macchine e impianti industriali per il trasporto di materiali ad alta temperatura— si è aggiudicato in Messico la fornitura, del valore totale di 19 milioni di euro, di due installazioni di estrazione e trasporto di ceneri per due unità produttive della centrale termoelettrica Carbón II a Nava, nello Stato di Cohauila.

L'impianto utilizza carbone come fonte di energia primaria.

Magaldi opera nel settore dal 1929 e in questa operazione è stata affiancata da UniCredit, Sace Simest e Cdp. «Nell’ambito dell’operazione» —si legge in una nota Sace— «UniCredit ha emesso due bond garantiti da Sace, relativi alla corretta esecuzione del contratto e alla restituzione degli anticipi versati che hanno permesso a Magaldi Power di aggiudicarsi la fornitura».

bullet Clicca qui per leggere gli altri articoli della sezione “Italia in Messico”.

 

(massimo barzizza / puntodincontro.mx)